Cos’è l’okra ?

okra

Originario dell’Africa, l’okra adesso è molto diffuso nelle cucine Caraibica, Creaole, Cajun e Indiana. In inglese sono chiamati “dita di dama”, “lady’s fingers”, per la sua forma elegante e affusolata, mentre in in Hindi viene chiamato BHINDI.

È interessante sapere che questa piante appartiene alla stessa famiglia dell’Hibiscus e del Cotone. È un baccello verde, increspato in lunghezza che contiene semi commestibili che rilasciano un liquido appiccicoso e viscoso quando vengano tagliati e cotti. Il gusto è delicato e si abbina bene con ingredienti dal sapore più forti e speziato.

Gli okra hanno un basso contenuto calorico e sono ricchi di fibre, minerali e vitamine.

In cucina, si possono essere fritti, cotti in padella, grigliati, mangiati crudi o come sottaceti. In India è una verdure molto diffusa e si mangia da sola oppure viene aggiunta ad altri ingredienti.

Avete provato il Tiffs stufato di Manzo e Okra? È fantastico con pane o riso; aromatico e gustoso!

Se non conoscete questa verdure perché non venite a provarla ?
Vi aspettiamo da Tiffs !

Share

Recommended Posts